News in tempo reale

Capistrello, quasi terminati i lavori in via Emissari. Ciciotti: ascolto e dialogo coi cittadini ci contraddistinguono

Capistrello. Niente più difficoltà e pericoli per i residenti di via Emissario e per i turisti che, sempre più numerosi, raggiungono i Cunicoli di Claudio. Sono in fase di ultimazione i lavori, iniziati lo scorso settembre, sulla strada che da Piazza Centrale conduce alla grande opera di ingegneria idraulica voluta dall’imperatore Claudio. Resa impercorribile, nell’ottobre 2015, da uno smottamento, a rallentarne la messa in sicurezza erano sorti problemi di natura tecnica. L’amministrazione Ciciotti, infatti, per andare incontro alle richieste dei residenti, i quali più volti si erano detti preoccupati per la propria incolumità a causa delle pessime condizioni in cui versava la strada, aveva dovuto procedere ad una variazione di destinazione d’uso dei fondi regionali, pari a circa 400.000 euro, poiché via Emissario non era considerata zona ad elevato rischio idrogeologico e la sua messa in sicurezza non era prioritaria.
Non lo era per la Regione, ma i disagi, si sa, sono di chi ci vive e la percorre ogni giorno, più volte al giorno. “Ringraziamo il primo cittadino – affermano alcuni residenti – per averci ascoltato e per aver dato seguito alle nostre richieste. Per quasi due anni abbiamo vissuto temendo per la nostra incolumità, soprattutto in inverno, ed ora finalmente abbiamo una strada nuova e sicura”. “L’ascolto e il dialogo con i cittadini – ha dichiarato il primo cittadino Francesco Ciciotti– contraddistinguono da sempre la nostra attività amministrativa. Questo intervento è l’ennesima dimostrazione che lavorando bene ed onestamente si possono conseguire importanti risultati nell’interesse della comunità