News in tempo reale

Cantine allagate e montagne imbiancate dalla grandine, buon ferragosto dalla Marsica

Avezzano. Strade invase dalla pioggia e montagne coperte dalla grandine. La vigilia di ferragosto nella Marsica non è stata sole e caldo, ma maltempo e temperature in picchiata. Le previsioni del tempo avevano annunciato possibili temporali ma mai ci si sarebbe aspettati che, nel giro di poche ore, al posto del sole arrivassero nuvole dense di pioggia e grandine. A Trasacco le strade del paese e le montagne limitrofe sono state completamente coperte da chicchi di grandine gigante che hanno trasformato il paesaggio estivo in natalizio. Non è andata meglio nei Piani Palentini. Dalle prime ore del pomeriggio i residenti di Cese si sono ritrovati le strade prima, e le cantine e le abitazioni dopo, completamente inondate dalla pioggia. Numerosi sono stati i disagi anche a causa della mancanza per diverse ore dell’energia elettrica. Oggi si teme che la situazione possa di nuovo precipitare.

Foto Antonio Oddi