News in tempo reale

Cam, spunta una triade di nomi per la presidenza del consiglio di gestione dell’ente

Avezzano. Sono tre i nomi sui quali i sindaci soci del Consorzio acquedottistico marsicano dovranno discutere in vista del consiglio di sorveglianza convocato per mercoledì durante il quale verrà nominato il nuovo presidente del consiglio di gestione. Dopo la dipartita di Lorenzo De Cesare, e la decisione dell’assemblea dei soci di scegliere la strada del concordato, dal palazzo di città è partita la imagesproposta dei tre nomi per la poltrona di presidenza. Centrodestra e centrosinistra, quindi, saranno chiamati a scegliere tra l’uscente Lorenzo De Cesare, Ottaviano Gentile, patron di Telesirio e il consigliere Francesco Paciotti (Api). La scelta di un presidente, e la successiva presentazione del concordato al tribunale, dovrebbe porre fine alle diatribe permettendo agli organi interni al Consorzio di lavorare al risanamento dell’ente. Ma la partita è ancora aperta e gli scenari potrebbero cambiare ulteriormente in vista dell’incontro di mercoledì. La proposta avanzata dal Comune di Avezzano sarà quindi vagliata dai sindaci soci del Cam che dovranno decidere a chi affidare l’ente.