News in tempo reale

Cam, Di Bastiano scrive ai vertici del consorzio: subito un incontro per parlare degli obiettivi raggiunti

Avezzano. Subito un incontro per affrontare i 10 nodi per il rilancio del Cam. Questo l’oggetto dell’incontro che il responsabile del centro giuridico del consumatore, Augusto Di Bastiano, ha chiesto ai vertici del consorzio acquedottistico marsicano: l’amministratore delegato Giuseppe Venturini, il presidente del consiglio di Gestione Manuela Morgante e il presidente del consiglio di sorveglianza, Alessandro Pierleoni. “L’atto aziendale 2016 prevedeva importanti obiettivi per la gestione della Società, i punti presentati ai sindaci erano undici e punti salienti erano”, ha spiegato Di Bastiano, “il recupero delle morosità degli utenti, l’installazione dei contatori in tutte le utenze dell’ambito(analisi per comune), azione di recupero delle utenze sommerse, il contenimento dei costi della pesante bolletta energetica, gestione ordinaria e di riparazione non più esterne, tempi di erogazione acqua giornaliera (suddivisa per comuni), eliminare maggiorazione tariffa per utenti non residenti, rivisitazione degli scaglioni tariffari,elevando la prima fascia (oggi è di 30 ), introdurre abbattimento tariffa per famiglie numerose sempre in rapporto al reddito Isee e servizio agli utenti. Su questo vorrei confrontarmi con voi sempre nell’interesse e nella tutela degli utenti”.