News in tempo reale

Boom di presenze sulla neve abruzzese per Natale e Capodanno

Ovindoli. Le spiagge esotiche e le città d’arte ormai non sono più a portata degli italiani che per le loro vacanze natalizie hanno scelto la neve abruzzese. Gli operatori turistici cantano già vittoria per una stagione che è iniziata bene, poi ha dovuto far fronte all’arrivo della pioggia, e ora gode guardando i numeri di Natale e Capodanno. Le case sono già tutte pronte, i camini accesi e gli alberghi aperti per ospitare i clienti. Secondo delle statistiche web Ovindoli sarebbe la meta del centro Italia più cliccata. Gli italiani, quindi, scelgono la neve di casa nostra. Gli impianti sciistici di Monte Magnola lavorano a ritmi serrati per accogliere sciatori e snowboardisti. Il primo grande flusso ci sarà a partire da domani. La famiglia Bartolotti, che gestisce gli impianti, ha stimato di accogliere ogni settimana 3-4 mila visitatori, mentre nel week – end oltre 7mila. Numeri che durante il periodo natalizio aumenteranno sicuramente. Numeri che fanno anche ben sperare il turismo marsicano e abruzzese. Anche in altre località turistiche del territorio si annunciano molte presenze per le festività natalizie. Nonostante l’anno di austerity per la Marsica si preannuncia un Natale con i fiocchi. ovindoli