The news is by your side.

Blitz della Finanza al Comune di Avezzano, acquisiti atti su compensi al precedente staff

Avezzano. Un blitz della Guardia di finanza per fare luce sugli incarichi in comune assegnati dalla precedente amministrazione per l’attività di staff. Su ordine della Procura Generale della Corte dei Conti è stato messo in atto un controllo con relativa acquisizione di atti negli uffici del comune di Avezzano legati alla gestione dell’amministrazione precedente guidata dall’attuale consigliere comunale di opposizione ed ex sindaco Gianni di Pangrazio.

Il personale della compagnia delle Fiamme Gialle di Avezzano, guidato dal comandante Alessio Grillo, è entrato  in Comune e ha prelevato della documentazione. Tutto nascerebbe da un esposto di alcuni consiglieri comunali della precedente amministrazione che chiesero chiarimenti sugli incarichi relativi alla gestione dello staff e in particolare alle celebrazioni per il Centenario del terremoto di Avezzano e altre iniziative. Al centro dell’indagine ci sarebbe una retribuzione di oltre  63mila euro per l’ex dirigente Sergio Natalia. Gli accertamenti dovranno fare luce sulla regolarità di questi e altri compensi assegnati.

Potrebbe piacerti anche