News in tempo reale

Bisce, ratti e insetti di ogni genere nel giardino delle case Ater di via Togliatti

Avezzano. Bisce, ratti e insetti di ogni genere nel giardino adiacente le case Ater di via Togliatti, i residenti: non possiamo più aprire le finestre. L’erba alta e la carenza di manutenzione stanno creando disagi alle persone che vivono al civico 18 già fortemente provate dalla presenza dell’eternit sulle terrazze, dalle cantine in parte inutilizzabili e dalla carenza di qualsiasi supporto.

Le 15 famiglie con bambini e anziani disabili per tutto l’inverno hanno dovuto fare i conti con le finestre rotte e gli spifferi che portavano in casa aria gelida. Ora che il clima è più mite e le finestre potrebbero aprirle sono invece costretti a chiuderle perchè nell’area verde completamente abbandonata sotto alla palazzina c’è di tutto.

“Noi dobbiamo avere paura anche ad aprire una finestra”, hanno raccontato i residenti stanchi ormai di lanciare appelli che rimangono puntualmente inascoltati, “questa specie di giardino è abbandonato, ci sono serpi, ratti e insetti. Figuriamoci tra poco quando sarà più caldo cosa potrà succedere. Negli anni passati questo tipo di problema non ce l’avevamo mai avuto, c’era tutto il resto sì ma non questo.

In primavera venivano a tagliare l’erba ed era sempre tutto pulito. Adesso però la situazione sta diventando veramente insostenibile, ci sono le famiglie che abitano ai primi piani che devono avere paura perchè si ritrovano con i ratti in casa. Qualcuno intervenga perchè qui la situazione è diventata al limite della vivibilità”.