News in tempo reale

Bambina di due anni cade da un muro di otto metri e si salva, paura per la famiglia

Civitella Roveto. Stava giocando nel giardino di casa come faceva ogni giorno da quando è arrivata l’estate. A un certo punto i genitori non l’hanno più vista e da lontano hanno sentito le urla. La piccola, di soli due anni, è precipitata dal muro di cinta alto 8 metri ed è caduta sulla strada provinciale che passa proprio sotto l’abitazione della famiglia di origine romena. Una signora che si trovava a passare l’ha subito soccorsa. Impietrita la mamma e il papà che davanti a quel corpicino steso ambulanza del 118 durante il soccorsoa terra non sapevano cosa fare. I soccorsi immediati e il trasferimento all’ospedale, dove la bimba è stata sottoposta a tutti gli accertamenti, l’hanno salvata. I genitori hanno raccontato che la piccola stava giocando tranquillamente sotto i loro occhi. A un certo punto si è avvicinata al muro protetto da una rete molto spessa. E’ bastato un attimo di distrazione e la bambina si è infilata nell’unico punto non recintato ed è caduta di sotto. Secondo i medici la piccola ha riportato diversi traumi ma non è in pericolo di vita. Nei mesi estivi gli incidenti domestici aumentano in maniera vertiginosa. Il pronto soccorso è preso ogni giorno d’assalto da pazienti, grandi e piccoli, che chiedono aiuto.