News in tempo reale

Bando Regione Abruzzo “VocAzione d’Impresa”, Confesercenti Avezzano apre uno sportello per aiutare i giovani

Avezzano. Ha preso il via oggi, la Fase A della misura che la Regione Abruzzo ha messo in campo a sostegno dei progetti imprenditoriali, denominata “VocAzione Impresa”. L’Avviso è rivolto ad Over 30, residenti in Abruzzo, disoccupati ai sensi dell’articolo 19 del DLGS 150/2015 (significa essere iscritti al Centro per l’Impiego ed aver sottoscritto la DID: dichiarazione di immediata disponibilità) che intendano avviare una impresa dell’artigianato, del commercio e dei servizi o uno studio professionale.

L’Avviso accoglie 1000 persone che, dopo una fase di formazione (FASE A), possono ricevere un contributo a fondo perduto (FASE B) non superiore al 90% della spesa ammissibile e per un massimo di: 36mila euro per avviare un’impresa artigiana, 22mila 500 per avviare un’impresa commerciale, 18mila per avviare un’impresa dei servizi
e 9mila per le attività professionali. Gli uffici Confesercenti che sono a disposizione per l’assistenza alla partecipazione al bando.