The news is by your side.

Bando per la concessione di interventi a sostegno del nucleo familiare e dei singoli in difficoltà per l’anno 2018

Avezzano. L’assessore alle politiche sociali Leonardo Casciere rende noto che il settore III socio assistenziale, educativo del Comune ha pubblicato un bando per l’anno 2018 valido per la concessione di contributi economici a sostegno delle famiglie in stato di povertà e delle singole persone in difficoltà.

I soggetti considerati ammissibili alla domanda di partecipazione riguardano i cittadini italiani e stranieri regolarmente soggiornanti e con residenza anagrafica ad Avezzano, che versino in uno stato di bisogno e siano incapaci di provvedere autonomamente a se stessi o al proprio nucleo familiare. I cittadini in possesso dei requisiti prescritti possono presentare la domanda di contributo economico ordinario al Comune – ufficio protocollo generale, Piazza della Repubblica entro il termine del 31 agosto 2018 mediante l’utilizzo della modulistica scaricabile in allegato o ritirabile presso il Segretario Provinciale di via Vezzia. Alla domanda va allegata la certificazione rilasciata dalla società Tekneko (via Edison 27, Avezzano) attestante il ritiro dei cestelli per la raccolta indifferenziata dei rifiuti. Per informazioni e per l’eventuale assistenza nella compilazione dell’istanza di contributo è possibile rivolgersi al Segretario Sociale (via Vezzia 32, Avezzano) Sig.ra Cristina nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8,30 alle 13,00, tel. 0863.501377.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto