News in tempo reale

Banca Monte di Paschi di Siena con la fondazione Jubilaeum per la lotta all’usura

Avezzano. Un tassello in più per la lotta all’usura è stato aggiunto ieri grazie all’accrdo siglato tra Banca Monte dei Paschi di Siena e Fondazione Jubilaeum Onlus. La convenzione, presentata ieri nel corso di una conferenza stampa alla presenza del direttore Francesco Fanti, responsabile dell’area centro e Sardegna del Gruppo Montepaschi, di Carlo Ricci, presidente della fondazione Jubilaeum Onlus, di don Antonio Salone, vice presidente e fondatore di Jubilaeum, e del presidente della Provincia dell’Aquila, Antonio Del Corvo, permetterà alle persone in difficoltà che si rivolgono alla fondazione di ottenere dei prestiti agevolati dall’istituto di credito. Per don Antonio è “un’opportunità in più per le persone che si rivolgono noi. Il mio grazie è tutto per questa banca che ha creduto in noi”. Ringraziamenti per la sigla dell’accordo sono arrivati anche da Del Corvo e dal presidente Ricci. “Grazie a questa convenzione”, ha concluso il direttore Fanti, “noi possiamo tradurre il significato di banca etica, di ci si fregia il nostro istituto, e la fondazione Jubilaeum può mettere in pratica la carità cristiana”.