News in tempo reale

Bambino in rianimazione dopo l’incidente al campo sportivo. Colpito alla testa dalla traversa della porta

Celano. E’ rimasto ferito a causa della caduta della porta per gli allenamenti. E’ accaduto al campo sportivo di Celano dove un bambino di otto anni , per cause in corso di accertamento, è stato colpito alla testa dalla traversa della porta di calcio. Ora si trova ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale Bambino Gesù di Roma.

Secondo la ricostruzione, i ragazzi della scuola calcio stavano facendo gli allenamenti quando, durante i calci piazzati, il ragazzino si sarebbe attaccato alla porta mobile in alluminio che si è ribaltata finendogli sulla testa. E’ stato subito richiesto l’intervento del 118 e il piccolo calciatore è stato trasportato all’ospedale romano e sottoposto a un intervento chirurgico. La prognosi è ancora riservata.