News in tempo reale

Bambini a lezione di educazione ambientale a Cerchio per ripulire boschi e aree verdi dall’incuria e dal degrado

Cerchio. Puliamo il mondo. Con questo slogan, l’amministrazione comunale di Cerchio guidata dal sindaco Gianfranco Tedeschi, in collaborazione con Guardie ambientali d’Italia sezione Marsica, il circolo ambientale Regionale Abruzzo e i volontari della protezione Civile di Cerchio, hanno organizzato una giornata ecologica alla quale prenderanno parte gli alunni della terza, quarta e quinta della scuola primaria. Una mattinata dedicata all’ambiente resa possibile grazie all’impegno degli amministratori Giulia Maccallini e Christian Continenza. Si inizierà alle 9 con l’incontro dei partecipanti al teatro Calipari, dove si terrà un breve convegno sull’educazione ambientale e raccolta differenziata, a seguire si procederà con l’intervento di bonifica delle aree da pulire.

“Con tale iniziativa abbiamo voluto aderire alle giornate ecologiche promosse da Legambiente”, ha spiegato l’assessore all’Ambiente del Comune di Cerchio Maccallini, “sono state coinvolte anche le scuole, per dare un doppio messaggio ai ragazzi: quello  dell’attività prettamente di rispetto del territorio pulendo la nostra zona e soprattutto di sensibilizzarli alla tutela dell’ambiente, a questo si è voluto aggiungere la raccolta differenziata. Infatti i materiali che andremo a raccogliere, verranno differenziati per uno smaltimento corretto dei rifiuti”.