The news is by your side.

Ballottaggio Avezzano, Iacone: Di Pangrazio uomo di sinistra che si nasconde nelle civiche

Avezzano. “Ma veramente Di Pangrazio crede che i cittadini non abbiano capito che è sostenuto dalla sinistra? Veramente l’ex sindaco bocciato nel 2017, crede che i cittadini di Avezzano non sappiano che il fratello, ex presidente del Consiglio regionale del Pd, è stato sospeso proprio per averlo aiutato in campagna elettorale? I cittadini sanno bene che la sinistra governerà la Città attraverso Di Pangrazio. Siamo di fronte alla classica sfida tra il centrodestra che si propone come il cambiamento, generazionale e nei metodi amministrativi e politici, e una vecchia sinistra, dalle logiche lobbistiche, nonostante l’ex direttore generale della Provincia dell’Aquila si nasconda dietro otto liste civiche”.

Così l’avvocato Alfredo Iacone, coordinatore della campagna elettorale del candidato sindaco del centrodestra alle elezioni di Avezzano, Tiziano Genovesi, facendo il punto politico in vista del ballottaggio del 4 e 5 ottobre prossimi. “Avezzano è davanti ad un bivio – spiega l’ex consigliere comunale ed assessore del Pdl -, imboccare la strada del Rinnovamento e del Rilancio oppure quella, già segnata, del declino definitivo. Siamo sicuri che i cittadini hanno già capito come salvare Avezzano”.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto