News in tempo reale

Badante ruba assegni all’anziano assistito, il figlio la scopre e la minaccia coll’arma: denunciati

Gioia dei Marsi. badante ruba il blocchetto degli assegni all’anziano che assiste, ma viene scoperta e denunciata. Il figlio dell’anziano, quando scopre l’accaduto, minaccia la giovane marocchina con una pistola ad aria compressa priva di tappo rosso.   L’anziano si è accorto dell’ammanco consultando l’estratto conto e solo a quel punto ha denunciato la ragazza ai carabinieri per furto aggravato e falsità materiale. Il figlio dell’uomo ha minacciato la ragazza con una pistola ad aria compressa. Per lui è scattata la denuncia per minacce. La badante straniera di 18 anni aveva staccato due assegni, li aveva compilati e firmati per una somma di 500 euro ciascuno e poi li aveva ritirati.