The news is by your side.

Avezzano, taglio del nastro per la nuova scuola Pomilio. Alla cerimonia gli ex sindaci Di Pangrazio e Floris, assente De Angelis

Avezzano. Un nuovo plesso scolastico, moderno, sicuro ed energeticamente efficiente è stato oggi riconsegnato alla cittadinanza all’esito della cerimonia inaugurale di prammatica che ha visto il Commissario prefettizio Mauro Passerotti procedere al taglio del nastro e decretare, così ufficialmente, la riapertura dei battenti della scuola elementare “Pomilio” (ex San Simeo) che darà degna ospitalità agli oltre 200 alunni che ne animeranno classi, laboratori e corridoi. Alla cerimonia hanno preso parte, su invito, anche gli ex sindaci di Avezzano Giovanni Di Pangrazio e Antonio Floris, assente invece Gabriele De Angelis.

I lavori, partiti nel 2017, hanno avuto un importo superiore ai 2.300.000 €, 420.000 dei quali cofinanziati dal Comune di Avezzano ed hanno preso forma su una superficie di circa 1.780 mq all’interno della quale i ragazzi potranno beneficiare di 415 mq di aule integrative e speciali e di un locale mensa di 180 mq. L’opera, realizzata tramite appalto dall’impresa Scarafoni di Giulianova, prevede in pianta anche un locale biblioteca di 68 mq.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto