The news is by your side.

Avezzano saluta il fotografo Elvio Gentile: se ne va un uomo giusto e buono

Avezzano. Ieri una folla commossa ha voluto salutare Elvio Gentile, fotografo attento che ha saputo raccontare Avezzano e la Marsica nella sua attività fotografica e da giornalista. Morto a 87 anni, Gentile ha lavorato con il “Messaggero”, con la redazione marsicana de “Il Tempo”, fino ad arrivare ad essere una delle penne del Centro.

I funerali si sono svolti ieri pomeriggio nella chiesa di San Rocco. “Una persona gentile di nome e di fatto”, ha affermato durante l’omelia don Adriano Principe, “un uomo stupendo che rappresenta la memoria fotografica e storica anche della parrocchia di San Rocco. Ha vissuto tutte le fasi storiche della chiesa, tutte le festività e tutti gli eventi. Elvio ha lavorato con i bambini, ha partecipato a matrimoni e processioni”.

È stato un esempio per tutti noi“, ha continuato il parroco, “e per tutte le generazioni future. Era bello vedere come si dava da fare. Una persona precisa, buona e giusta in tutti i sensi, che ha saputo trasmettere la fede di Gesù in tutti voi”. “Anche se siamo lontani, nonno, ti sento vicino a me”, ha affermato la nipotina Alessandra in un ultimo saluto, “ti sento in tutto ciò che mi circonda: sei nell’alba che ha dato inizio a questa giornata e nel sorriso di un bambino che ho incontrato per strada. Ti auguro il meglio per la nuova vita che hai appena iniziato”.

 

Potrebbe piacerti anche