News in tempo reale

Avezzano piange Tonino Durante, l’uomo che viveva per la montagna

Avezzano. Era conosciuto da tutti come l’arrotino: Tonino Durante, 55 anni, uno dei 4 escursionisti disperso sul Monte Velino dal 24 gennaio. Ieri sono stati trovati dai soccorritori 3 escursionisti marsicani. In queste ore si sta lavorando al recupero del quarto. L’elicottero, a causa delle condizioni meteo e della scarsa visibilità dovuta alla nebbia, è partito da Ovindoli per raggiungere Valle Majelama.

Tonino Durante, il suo legame con la montagna e per la sua attività. Titolare della famosa coltelleria “Durante”, all’angolo di via Marconi, poco distante dal negozio di articoli sportivi di Degni, era ricordato da tutti per la sua gentilezza e la sua profonda professionalità.

Bandana sempre in testa, Durante viveva per la montagna. Nonostante la sua attività commerciale al centro città era punto di riferimento per gli appassionati di escursionismo: spesso, infatti, si incontrava con gli amici nel suo negozio per programmare passeggiate ed escursioni.

Escursioni che non si negava mai, almeno una volta al mese. Per lui la montagna era vita e non esistevano stagioni. Ieri fuori alla coltelleria amici e conoscenti sono passati per lasciare un fiore o una candela sotto la sua serranda. “Tonino”, si legge in un cartello, “ti ricorderemo sempre come un signore di altri tempi. Che la terra ti sia lieve”.