The news is by your side.

Marciapiedi di Avezzano ostaggio dei cespugli, Di Bastiano: ci riusciranno i pedoni a trovare la strada?

Avezzano. Le erbacce diventano cespugli e impediscono ai pedoni di transitare sui marciapiedi. Non bastavano i disagi legati alle buche e agli avvallamenti, ora a creare problemi a chi attraversa la città a piedi sono arrivati anche le piante cresciute spontaneamente ai lati delle aiuole che hanno invaso tutto.

Negli ultimi giorni, infatti, in via Fratelli Rosselli in tanti hanno segnalo la problematica che potrebbe creare disagi anche per gli automobilisti. I rami cresciuti intorno alle piante, infatti, si sono trasformati in vere e proprie fratte occupando in pochi giorni tutto il marciapiede. A denunciare l’accaduto è stato Augusto Di Bastiano, responsabile del centro giuridico del cittadino, che ha raccolto le lamentele di alcuni residenti e si è recato personalmente a verificare la situazione.

“Se i cittadini sono attenti”, ha raccontato Di Bastiano dopo il sopralluogo, “possono trovare anche il marciapiede. Ci troviamo in via Fratelli Rosselli, nel cuore di Avezzano”. La stessa problematica è stata segnalata anche nella zona nord della città dove le erbacce hanno preso il sopravvento invadendo completamente il marciapiede dove ormai i pedoni non trovano più spazio.

Nei giorni scorsi Di Bastiano ha segnalato un altro disagio che riguarda sempre il verde pubblico in città. Questa volta, però, si tratta di piazza Torlonia oggetto negli ultimi mesi di un grande restyling, dove il prato si sta seccando perchè gli irrigatori non riescono ad annaffiare adeguatamente.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto