The news is by your side.

Avete mai provato una pasta alle lenticchie o ai ceci senza glutine? Non sapete cosa perdete!

Avezzano. Quando Antonio Rummo nel 1846 decise di dare il via alla sua attività non avrebbe mai pensato che a distanza di 150 anni la sua pasta sarebbe arrivata sulle tavole di tutti gli italiani, compresi quelli celiaci! La tradizione artigianale della famiglia di Benevento con il passare del tempo si è evoluta e ha sposato anche nuove tecniche di lavorazione con materie prime di qualità.

Nell’autunno del 2015 la Rummo, simbolo dell’Italia nel mondo, ha deciso di lanciare una linea di pasta per le persone celiache. Si tratta una una pasta naturalmente senza glutine e fonte di proteine vegetali. Un alimento
completo e bilanciato a base di riso integrale, mais bianco e mais giallo. Nel 2018, poi, la Rummo lancia anche una pasta di legumi – ceci e lenticchie – fonte di fibre e proteine vegetali. Ovviamente senza glutine.

La Farmacia De Bernardinis, da sempre attenta alle novità presenti sul mercato per quanto riguarda il gluten free, ha subito dedicato un ampio spazio del suo store alla pasta Rummo. Nell’ala della storica di farmacia di via Garibaldi c’è un intero settore dove potrete trovare tutti i formati della pasta Rummo: dagli spaghetti alle linguine, dai fusilli alle mezze maniche, fino alle penne e ai maccheroncelli ai ceci e alle lenticchie.

Noi abbiamo provato proprio i maccheroncelli alle lenticchie per un pranzo allegro e colorato! Li abbiamo uniti con zucchine e salmone affumicato bio, il condimento migliore per rimanere leggeri ma con gusto. Abbiamo fatto soffriggere con uno spicchio d’aglio una zucchina tagliata a pezzetti e poi, quando era quasi cotta, abbiamo unito il salmone affumicato bio. Già il profumo era estasiante. A parte abbiamo cotto la pasta alle lenticchie rosse stando attenta ai minuti. La pasta senza glutine, infatti, tende a scuocere immediatamente. Quindi bisogna stare attentissimi perché un minuto prima è super al dente e un minuto dopo è scotta.

I maccheroncelli tengono molto la cottura e in soli 7 minuti sono pronti. Li abbiamo scolati direttamente nella padella unendoli con le zucchine e il salmone. Risultato? Da leccarsi i baffi! Se volete provare una pasta diversa, senza glutine ma naturale e gustosa, passate alla farmacia De Bernardinis! Non ve ne pentirete.

#adv

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto