News in tempo reale

Auto a chilometri zero, conviene veramente? Ecco tutti i vantaggi rispetto al nuovo e all’usato

Tutto quello che c'è da sapere prima di acquistare a Km 0 (Adv)

E’ caccia al Km 0: in tempi di crisi gli italiani sono a caccia di occasioni che permettano loro di risparmiare, compreso l’acquisto dell’auto. Tra le sopracitate occasioni ci sono indubbiamente le cosiddette “auto a km 0”: ma cosa sono esattamente le auto a km 0 e, soprattutto, quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questa tipologia di vetture in commercio?

Ma la differenza tra le auto a km 0 e quelle nuove quale è? Si tratta di vetture già immatricolate, targate e intestate solitamente alla concessionaria. E’ importante tenere presente che le auto a km 0 sono comunque auto nuove, con pochi chilometri e si trovano in concessionaria da un po’ di tempo.

Il loro prezzo per questo motivo cala notevolmente ed è possibile trovarne parecchie in giro. In linea generale, le auto a km 0 sono delle auto acquistate dal concessionario con allestimento e accessori che vengono richiesti dalla maggior parte dei clienti, per poterle vendere con più semplicità. In questo modo anche il cliente può risparmiare tempo, sia per l’ordine sia per l’arrivo dell’auto in concessionaria. Se state valutando l’acquisto di un’automobile e pensate di rottamare l’auto attuale, potete leggere la guida dedicate.

I vantaggi delle auto a km 0 sono diversi. Rispetto alle auto nuove, le vetture a km 0 sono disponibili ad un prezzo molto minore, proprio perché non sono dotate di tutti gli optional. Dato il loro prezzo molto vantaggioso, le auto a km 0 non sono mai oggetto di promozioni o incentivi sul prezzo d’acquisto, pur scegliendo una vettura nuova anziché un’auto usata. Chi compra un’auto a km 0 può comunque affidarsi alla garanzia. Se non si hanno particolari esigenze di personalizzazione del modello e se si trova l’auto con caratteristiche aderenti ai propri desideri di personalizzazione (ad esempio il colore), allora la scelta è quella giusta. (Adv)