News in tempo reale

Attentato incendiario alla Asl proprio in vista dell’approvazione del Piano aziendale

Avezzano. Attentato incendiario alla sede Asl di via Monta Velino a pochi giorni dall’approvazione del piano sanitario aziendale. Per la seconda volta nel giro di poche ore sono state appiccate le fiamme sul retro della struttura che ospita il consultorio e il Cup. Un primo incendio era avvenuto nella tarda serata di ieri e era stato spento dai vigili del fuoco, un secondo questa mattina ed è stato necessario sgomberare i locali dai dipendenti in modo precauzionale. I vigili stanno preparando una relazione per accertare la tecnica utilizzata per incendiare l’edificio.Gli incendi potrebbero essere anche solo di natura vandalica. Qualcuno ha infatti dato fuoco ai locali abbandonati sul retro dell’edificio e poi sarebbe fuggito. Al riguardo ci sarebbero anche dei testimoni che hanno visto allontanarsi in modo furtivo una persona. L’intervento dei vigili del fuoco ieri mattina è stato tempestivo e ha permesso di spegnere le fiamme che stavano devastando un vecchio archivio. Ora si sta cercando di capire se si sia trattato di un rogo causato da qualche scintilla provocata dall’incendio precedente durante la notte. Proprio per questo motivo i vigili stanno preparando una relazione per accertare la tecnica utilizzata per incendiare l’edificio per consegnare un fascicolo alla Procura della Repubblica di Avezzano.