News in tempo reale

Attacco informatico filiali Bcc di Roma, ritorna utilizzabile l’home banking per le operazioni

Avezzano. Torna ad essere utilizzabile il servizio dell’home banking delle filiali della Bcc di Roma dopo l’attacco informatico che ha mandato in tilt per giorni la filiale e che ha creato disagi per gli utenti marsicani che si sono recati in banca per le operazioni.

L’attacco informatico che Bcc di Roma ha subito in questi giorni ha creato alcuni malfunzionamenti tecnici ma non ha interessato il sistema informativo bancario in senso stretto e i sistemi di home banking, carte di pagamento e i servizi bancomat, che ad oggi sono tutti pienamente operativi.

“Grazie ad un pronto intervento”, si legge nella nota della Bcc, “oggi le agenzie della Banca sono regolarmente aperte al pubblico e sono in fase di definitiva risoluzione i problemi tecnici che hanno condizionato la normale operatività”.

In particolare, i servizi di home banking sono regolarmente utilizzabili da PC o smartphone e attraverso gli stessi è possibile effettuare tutte le operazioni informative e dispositive. Il pieno regime operativo verrà gradualmente ripristinato da lunedì 3 maggio.