News in tempo reale

Assistenza demenze e Alzheimer, il sindaco Santilli alla Asl: pronti a ospitare a Celano 20 posti letto

Celano. Pronti a ospitare 20 posti letto per l’assistenza demenze e/o Alzheimer. Il Comune di Celano apre le porte all’assistenza sanitaria. Dopo la battaglia portata avanti per dire no alla soppressione dei posti letto per gli anziani nella clinica l’Immacolata, il sindaco, Settimio Santilli, ha continuato a lavorare in simbiosi con la Asl al fine di poter potenziare un’altra struttura pubblica della città. “Abbiamo inoltrato ufficialmente alla Regione Abruzzo attraverso la Asl”, ha commentato Santilli, “la nostra disponibilità all’attivazione di 20 posti letto per assistenza demenze e/o Alzheimer a gestione pubblica in una struttura di Celano, nel rispetto del piano di riorganizzazione regionale.
E’ una opportunità per la nostra città che va colta e perseverata con audacia e tenacia fino alla fine”.