News in tempo reale

Assicuratore nega la liquidazione a un collaboratore e il giudice lo condanna al pagamento

Avezzano. Il giudice del Lavoro del Tribunale di Avezzano ha condannato un’agenzia di assicurazioni a pagare 15mila euro di liquidazione a un suo dipendente dopo diversi anni di lavoro. I fatti risalgono a diversi mesi fa. Massimo Simonetti lavorava per un’assicurazione di Avezzano. L’uomo al tribunale processo
momento della chiusura del rapporto di lavoro ha chiesto al titolare la liquidazione. L’assicuratore A.B., però, gliel’ha negato e si è rifiutato di pagarlo. Il lavoratore, però, sapendo che era un suo diritto avere la liquidazione si è rivolto al giudice del Lavoro e ha denunciato l’accaduto. Dopo aver valutato la situazione il giudice ha condannato l’assicuratore a pagare il tfr pari a 15mila euro più 
tutte le spese giudiziarie al lavoratore.