News in tempo reale

Assessore provinciale Liris pronto ad impegnarsi a tutela del rugby aquilano

L’Aquila. “Una situazione di incertezza, danneggia il Rugby e la città” –  così l’Assessore Provinciale allo Sport Guido Quintino Liris, intervenendo alla conferenza stampa del gruppo Navarra, ancora disponibile ad acquistare la squadra dell’Aquila Rugby. L’Assessore Liris, durante l’incontro, si è fatto garante di ulteriori trattative per venire fuori nel più breve tempo possibile dalla situazione poco piacevole che sta vivendo il rugby aquilano, anche in virtù del fatto che i tempi sono molto stretti e la squadra deve iscriversi al Campionato entro il 10 luglio. Liris ha proposto un tavolo di lavoro che convochi tutte le parti in causa . “E’ importante – ha chiarito l’Assessore – che si faccia luce su cifre, bilanci, tempi e modalità,  prima di poter intavolare una trattativa che metta in gioco tutte le parti in causa; è per questo che mi  impegnerò affinché questa empasse abbia presto una fine. Il Rugby deve rimanere parte viva dell’Aquila e, come istituzioni, abbiamo il dovere di tutelarlo in ogni sua forma. Un esempio – ha concluso Liris –  lo ha dato il Memorial intitolato a Lorenzo Sebastiani,  che ha ricordato una giovane promessa della palla ovale, rimasta uccisa nel crollo di un palazzo nel terremoto del 6 aprile”.