The news is by your side.

Asl 1, al via i vaccini di “ritorno al futuro”: seconda dose nel 1900

986

Carsoli  – In questo caos vaccinale non ce ne è mai abbastanza. Non è sufficiente il limbo vaccinale per chi si è vaccinato con prima dose Astrazeneca e che ora dovrà decidere come fare, ma ci si mette anche il sistema informatico che ha convocato nel lontano 1900 per la seconda dose di vaccino  una donna imprenditrice iscritta all’assistenza sanitaria nella Asl 1 Avezzano L’Aquila con medico di base in Carsoli.

Nella schermata allegata in esclusiva, si notano tre convocazioni. Le prime due sono riferire alla vaccinazione di un genitore della donna, andata già a buon fine. Cosicchè questa notte alle ore 01.34, ha ricevuto la comunicazione con l’esito della prenotazione vaccinazione effettuata per la seconda dose. 

Per effettuarla però dovrà rivolgersi al regista del film  Robert Zemeckis per salire a bordo dell’auto che viaggia nel tempo con Michael J.Fox e Christopher LLoyd ed arrivare così al 27 gennaio del 1900, dove probabilmente sarà lo stesso don Luigi Sturzo all’epoca ventinovenne,  ad accoglierla nei luoghi ove ora si trova la Palestra Eroi di Nassirya. 

Un gap del sistema informatico, non vi è dubbio. Ma fatti simili, contribuiscono ad aumentare il caos e la confusione sulla situazione vaccinale. Ora la donna dovrà cercare di far sistemare la vicenda e risparmiarsi questo viaggio a ritroso nel tempo, quindi contattare la Asl 1 e farsi assegnare una data recente. Anche perchè nel 1900 non vi erano nemmeno i registri informatici, e quindi la vaccinazione resterebbe occultata nel tempo.

Ovv iamente ci scherziamo sù, ed affidiamo ai posteri l’ardua sentenza.