News in tempo reale

Arrivano due nuovi giudici al tribunale di Avezzano, assegnato anche un sostituto procuratore

Avezzano. Arrivano nuovi giudici al tribunale di Avezzano. L’organico prevede cinque nuove unità, ma ne sono state assegnate solo due, oltre a un sostituto procuratore.  Nonostante ciò, l’arrivo dei nuovi giudici rilancia l’attività di uno dei tribunali  più attivi di tutta la regione. Le nuove nomine riguardano i giudici Marianna Minotti e Maria Pasqualina Grauso. Assegnato alla procura in sede ordinaria il sostituto Elisabetta Labanti.

Si è già insediato il giudice Marianna Minotti,  diplomata con il massimo dei voti, si è laureata con un semestre di anticipo, con votazione 110 e lode e con speciale menzione, ha conseguito il titolo di avvocato alla Corte di Appello di Roma, il 3 Febbraio scorso è stata nominata, con decreto ministeriale, magistrato ordinario, svolgendo il tirocinio generico negli uffici giudiziari nella Corte d’Appello di Roma, fino ad arrivare ad Avezzano.

Il presidente del tribunale, Euenio Forgillo, a ottobre aveva manifestato preoccupazione per le sorti dell’importante presidio marsicano della legalità, soprattutto a seguito della pubblicazione dei posti vacanti da parte del Csm (Consiglio superiore della magistratura), che ha attributo ad Avezzano solo tre giudici sui cinque mancanti. All’atto pratico, inoltre, ne sono arrivati solo due.