The news is by your side.

Arriva un nuovo drive through ad Avezzano, sarà gestito dalla Asl e dai carabinieri

35

Avezzano. Arriva un nuovo drive through ad Avezzano e sarà gestito dalla Asl in collaborazione con l’arma dei carabinieri, nell’ambito dell’operazione Igea. Il progetto, lanciato dal ministero della Difesa, è stato avviato in stretta collaborazione con l’assessore regionale alla sanità, Nicoletta Verì.

Ad Avezzano la postazione per eseguire i tamponi e verificare l’eventuale contagio da coronavirus è stata allestita nei pressi della chiesa dello Spirito Santo nella zona nord della città. Per accedere ai punti drive e sottoporsi al tampone orofaringeo è necessaria la richiesta del medico di famiglia che verrà inserita nella piattaforma dedicata. Con data e ora poi l’utente si recherà al drive through che sarà aperto dalle 8.30 alle 13.30.

L’apertura delle quattro postazioni da parte dell’azienda sanitaria locale – una ad Avezzano, una a Sulmona e due all’Aquila – è finalizzata a dare una risposta alle sempre maggiore richiesta dell’utenza di eseguire in tempi brevi i tamponi e avere, quanto prima, una panoramica della situazione e proseguire con l’opera di prevenzione sul territorio.

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto