News in tempo reale

Arriva il “porta a porta” a Sante Marie. Incontro coi cittadini per illustrare il servizio

Sante Marie. L’amministrazione comunale ha incontrato venerdì alle 18 nella Sala Don Beniamino i cittadini per sensibilizzare ed informare sulla nuova modalità di gestione dei rifiuti che dal mese di maggio riguarderà il territorio. Voluta dal Comune di Sante Marie e curata dalla GEA divisione ecologia, azienda che si occupa della gestione dei rifiuti, il “Porta a Porta” sarà una vera e propria rivoluzione che andrà a modificare le abitudini quotidiane dei cittadini. La scelta di ricorrere alla raccolta differenziata, al fine di portare la minore quantità possibile di scarti in discarica, privilegiando invece il recupero e riciclo dei materiali, non è solamente un obbligo di legge, poiché la Regione Abruzzo ha quale obiettivo il raggiungimento del 60% di raccolta differenziata entro il 2011, ma anche un gesto di responsabilità sociale finalizzato a preservare le generazioni future dai “costi ambientali” di una sbagliata gestione dei rifiuti. Fondamentale per la riuscita del nuovo servizio “Porta a Porta” sarà il contributo e l’impegno dei cittadini nel differenziare correttamente i rifiuti, poiché una corretta raccolta “porta a porta” parte da una esatta differenziazione dei rifiuti in casa. Oltre all’incontro di ieri, il Comune ha organizzato una serie di riunioni pubbliche anche nelle frazioni: domenica 3 aprile alle 11.15 nella sede della ProLoco della frazione di Castelvecchio ed alle 15 nella sede della ProLoco di Santo Stefano, sabato 9 aprile alle ore 15.00 nella sede della ProLoco di Scanzano. La campagna di sensibilizzazione  messa in campo dal Comune e da GEA Divisione Ecologia ha inoltre posto un’attenzione particolare alla sensibilizzazione ed educazione dei “cittadini del domani”, coinvolgendo gli alunni della scuola elementare nel progetto sulla raccolta differenziata “Impatto zero” che ha previsto oltre alle lezioni frontali, una visita conoscitiva presso l’impianto di selezione e avvio al recupero dei rifiuti.