News in tempo reale

Aree del paese degradate, l’opposizione denuncia: Tagliacozzo ha bisogno di un capovolgimento di priorità

Montelisciani e Rubeo: "per settimane fontana dell'Obelisco apparsa come uno stagno"

Tagliacozzo. Nuova denuncia da parte dei consiglieri comunali di opposizione di Tagliacozzo che denunciano “la mancata pulizia del sentiero e lo stato di degrado ormai di intere aree del paese e frazioni”.

Una situazione che Romana Rubeo e Vincenzo Montelisciani giudicano “inaccettabili. Persino la fontana dell’Obelisco”, sottolineano i due, “per settimane è apparsa come uno stagno. A maggior ragione in piena estate, con Tagliacozzo invasa da turisti e villeggianti, i cittadini si aspetterebbero una maggiore attenzione da parte dell’amministrazione comunale alla pulizia, al decoro e alla manutenzione del territorio. Tagliacozzo ha bisogno di un capovolgimento delle priorità. Ci vuole maggiore concretezza e una maggiore attenzione alle questioni che hanno a che fare con la vita reale delle persone. Questa giunta”, concludono Montelisciani e Rubeo, “non riesce più a garantire nemmeno la normale e ordinaria amministrazione”.