The news is by your side.

Appaltati i lavori sulla strada provinciale di Serrasecca, Alfonsi: dal sindaco solo sterili accuse

Rocca di Botte. La provincia dell’Aquila c’è e lavora in merito alla situazione della strada provinciale 111 di “Serrasecca”: dopo alcune critiche apparse sui giornali, la Provincia dell’Aquila conferma che i lavori sono stati appaltati il 5 ottobre dello scorso anno per 202mila 093 euro complessivi, al netto dell’Iva, e affidati all’impresa Cogepar con sede a Veroli, capogruppo mandatario del raggruppamento temporaneo di imprese che ha, tra l’altro, rinunciato al sub-appalto.

“È evidente”, afferma il consigliere delegato alla viabilità, Gianluca Alfonsi, “che la Provincia ha espletato tutti i provvedimenti necessari per l’esecuzione dei lavori ma, nel frattempo, è avvenuta una cessione del ramo d’azienda della ditta aggiudicataria che ha comportato il riavvio delle procedure autorizzative, come la legge impone, al termine delle quali i lavori saranno regolarmente eseguiti. Sono amareggiato e resto stupefatto dalle accuse di immobilismo mosse dal sindaco di Rocca di Botte alla Provincia, con il quale ho personalmente esaminato due volte la situazione delle strade ricadenti nei confini comunali, tanto da aver previsto, anche per l’annualità corrente, oltre 150 mila euro di interventi sulla strada provinciale 111, per un totale di oltre 350 mila euro”.

“Tra l’altro”, precisa Alfonsi, “dimostrando una costante attenzione per il Comune di Rocca di Botte, la Provincia ha concesso circa 10 mila euro per lavori manutentivi dell’asta fluviale ricadente in quel territorio. È paradossale che il Sindaco polemizzi immotivatamente ora con chi, tra mille difficoltà, sta cercando di dare, finalmente, concrete risposte ai tanti problemi della viabilità in quell’area e dell’intera Marsica, essendo rimasto, invece, in religioso silenzio nel recente passato quando su quel territorio, al netto di qualche promessa, non si è investito praticamente nulla. La Provincia oggi c’è”, conclude il consigliere provinciale delegato alla viabilità, “opera con impegno e costanza su tutto il territorio, con i consiglieri che lavorano alacremente a titolo completamente gratuito e – con personale ridotto alla metà e risorse contratte a causa della scellerata legge di riforma Delrio, che il primo cittadino dovrebbe ben conoscere – riesce a garantire interventi per milioni di euro per assicurare percorribilità e sicurezza sulle arterie di competenza””.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto