News in tempo reale

Apertura Conad City a Tagliacozzo: la famiglia Di Cintio in prima linea per la valorizzazione dei prodotti tipici

Tagliacozzo. Domani mattina, dalle ore 9 presso il complesso commerciale “Rolling Park”, la famiglia Di Cintio inaugura un nuovo punto vendita, il quinto nella Marsica dopo Trasacco, Magliano de’ Marsi, Civitella Roveto e Capistrello. Anche quello di Tagliacozzo seguirà le stesse linee guida degli altri punti vendita, ovvero la convenienza della grande distribuzione, ma con un occhio di riguardo a prodotti e produttori locali. Ecco quindi che sugli scaffali saranno disponibili un’ampia scelta di prodotti tipici abruzzesi, a cominciare dagli arrosticini o dalle prelibatezze di cinghiale, prodotte in collaborazione con il parco naturale regionale Velino-Sirente, con cui l’azienda della famiglia di Cintio è finita sulla guida ai sapori e ai piaceri d’Abruzzo di Repubblica. Giuseppe ed Andrea, ultima generazione in ordine di tempo della famiglia Di Cintio, ci raccontano di come siano orgogliosi, inoltre, anche di poter dare lavoro a quindici persone in un periodo economico difficile come questo “abbiamo sempre creduto nei prodotti tipici abruzzesi e, in questo mondo sempre più globalizzato, questa scelta inizia a dare i suoi frutti. Tutti sono innamorati degli arrosticini abruzzesi, ma anche la carne di cinghiale è sempre più apprezzata, soprattutto fuori regione; non possiamo non valorizzare i nostri prodotti che ci rendono famosi in Italia e nel mondo. Questi prodotti, sempre più richiesti, stanno diventando per l’Abruzzo quello che la pizza è per Napoli. La gente ama la nostra terra e le nostre prelibatezze, figlie della natura incontaminata in cui abbiamo la fortuna di vivere e il nostro obiettivo è quello di far trovare questi prodotti nei nostri punti vendita, con la qualità che ci distingue ormai da generazioni e, tramite la nostra struttura aziendale, riuscire ad esportarli anche nel resto d’Italia”.
Publiredazionale