News in tempo reale

Anziane truffate da false addette delle tasse. Caccia a due donne di mezza età

Avezzano. Anziana truffata in casa da due false dipendenti del Comune. Le due donne le hanno fatto credere di essere addette delle tasse,  invece si sono rivelate truffatrici e hanno portato via dell’oro. Protagoniste della vicenda sono una donna di 83 anni, la vittima, e due donne di mezza età. Si sono intrufolate in casa dell’anziana con il vecchio stratagemma della richiesta di documentazione per le tasse al Comune. Una volta all’interno, mentre una delle due truffatrici ha distratto la pensionata con domande personali e richiesta di informazioni, l’altra si è introdotta in camera da letto e ha rubato degli oggetti in oro fugando negli armadi. L’anziana, che abita in via Ugo La Malfa, si è accorta che qualcosa non andava e ha tentato di chiedere l’intervento della polizia. A quel punto però le due ladre sono fuggite. Ora gli agenti del commissariato stanno dando la caccia alla coppia di donne.