News in tempo reale

“Angelo” è il nuovo brano di Bracco: “Con il potere dell’amicizia tutto si supera” (VIDEO)

Avezzano. Si chiama “Angelo” il nuovo progetto discografico di  Angelo Braghini, in arte Bracco, che ci presenta il nuovo pezzo musicale accompagnato da un video. Un brano che parla di sé e racconta come il potere dell’amicizia possa aiutare a superare tutte le difficoltà.

 Angelo, dopo “Tilt”, con questa canzone ti racconti, quale aspetto emerge della tua personalità?

Emerge la parte più problematica e vulnerabile di me. Sentimenti ambivalenti, a tratti carichi di rabbia e di frustrazione, ma che grazie alla vena artistica sono riuscito ad esprimere e, in un certo senso, ad esorcizzare, prendendone le distanze e liberandomene.  

Con “Angelo” è uscito anche il tuo primo video, perché questa scelta?

Sono legato a questo pezzo proprio perché racconta una mia dimensione importante, ed il video ha contribuito ad elaborare in modo più incisivo la funzione terapeutica della musica, peraltro, è stato molto divertente ed un’esperienza di crescita del variegato linguaggio artistico.

Nel testo della canzone tu scrivi “Il silenzio mi abbraccia ed io non mi opponevo volevo cambiare ma no non potevo“, perché, cosa vuoi esprimere?

Nel testo parlo di un me più giovane, invischiato nelle sue paure ed insicurezze, con la metafora dell’abbraccio da parte del silenzio viene alla luce tutta la mia instabilità adolescenziale, a volte ostaggio degli stereotipi, altre volte dei miei errori.  

Amicizia e solitudine, illusione e delusione sono una cifra della tua canzone, pensi sia la condizione di molti giovani.

Non è la condizione di tutti i giovani ma credo che momenti difficili e di sconforto caratterizzino la parabola esistenziale di chiunque, specie nel periodo della giovinezza, ma tutto si supera e con il potere dell’amicizia trovi dentro di te la forza e la grinta per favorire l’emersione della propria personalità e quindi affrontare le prove che la vita ti mette davanti ogni giorno, questo il messaggio finale del pezzo.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro, quale genere musicale ti attrae di più?

La priorità è proseguire gli studi, spero di laurearmi in biotecnogie a breve, in quanto sto lavorando alla tesi, senza però abbandonare questa mia grande passione per la musica. Probabilmente spazierò tra vari generi musicali perché  ho voglia di sperimentare e, quindi, aspettatevi molte novità già dalla prossima canzone.

Grazie Angelo e complimenti, ci vedremo per presentare il nuovo pezzo.

Grazie a voi, contateci!

Ascolta il nuovo brano e guarda il video: