News in tempo reale

Ancora atti vandalici in centro: danni al parco bimbi, denunciati i responsabili. Disagio sociale in città

Tagliacozzo. Individuati e denunciati i responsabili che hanno rotto il castello di legno per bambini del parco giochi. Ad annunciarlo è stato il sindaco Vincenzo Giovagnorio che, dopo un discusso post sulla sua pagina Facebook riguardo i danni arrecati all’allestimento esterno della mostra di Lucio Rosato, questa mattina ha commentato sui social delle foto riguardanti altri danni in spazi pubblici nella città di Tagliacozzo. Questa volta si tratta del caro parco bimbi, di proprietà comunale, luogo affettivo per grandi e piccoli. Castello di legno rotto, rifiuti gettati ovunque disegnano uno spazio abbastanza sgradevole dell’area. Tuttavia, questa volta, sui social sembra sia stata preferita una linea meno aggressiva.

“I responsabili sono stati fotografati e denunciati questa mattina”, ha scritto oggi Giovagnorio. Risorge il vecchio e si distrugge il nuovo. Il caso vuole che proprio ieri veniva reso pubblico il restauro del vecchio trenino, tanto caro a tutti i cittadini per i teneri ricordi d’infanzia. Il restauro, realizzato con l’autorizzazione dell’ex sindaco Maurizio Di Marco Testa, è esposto in questi giorni fuori al palazzo municipale per essere immortalato anche nei nuovi ricordi. @RaffaeleCastiglioneMorelli