News in tempo reale

Amministrative, Bianchini si sospende da Fdi: scarsa credibilità e autorevolezza nel partito

Avezzano.Nel rispetto dei coordinatori regionali e provinciali del partito, Maurizio Bianchini, dirigente provinciale di Fratelli d’Italia, ha ritienuto opportuno autospendersi dal partito. Le motivazioni sono da ricercarsi nella spaccatura interna alla coalizione di centrodestra che arriva frammentata e per nulla coesa all’imminente campagna elettorale di Avezzano. 

“La coalizione, inoltre, ha subito le forzature della Lega nella imposizionedi un candidato sindaco del centrodestra, non condiviso dagli organi dei partiti”, dichiara Bianchini, “La situazione è sotto gli occhi di tutti, molti autorevoli esponenti del partito, professionisti e cittadini qualunque, si sono posizionati in altre liste rispetto a quelle di indicazione politica. Questo si è verificato perché non hanno trovato la giusta credibilità ed esperienza nella struttura di Fratelli d’Italia e nella figura del coordinatore di lista delegato”, conclude Bianchini.