News in tempo reale

Amministrative, Amiconi (Cambiamo il Futuro): basta con civismi mascherati da autoritarismo

Avezzano. “La lista presente ad Avezzano, quella con la quale scendiamo in campo, è espressione di un un partito che fa capo, a livello nazionale, al senatore Gaetano Quagliarello. Rappresenta ancora i valori dei moderati e dei liberali che hanno veramente a cuore il concetto di libertà, in particolare di iniziativa, di impresa, antiburocratici contro il parassitismo e lo spreco, che si batte per le partite iva”. Lo dichiara l’avvocato Emilio Amiconi, coordinatore dei liberaldemocratici di centro della lista “Cambiamo il Futuro”.

“Non a caso sono rientrati nell’area già esponenti di area cattolica liberale, repubblicani e riformisti moderati di indiscussa esperienza e tradizione. Anche la città – e’ sotto gli occhi di tutti – va cambiata radicalmente, basta con personalismi autoreferenziali che hanno portato al commissariamento, con il civismo mascherato di autoritarismo e avanti con la coalizione politica e risponda ai pochi partiti in campo e non alle consorterie. Avezzano merita un programma e una visione più alti che rilancino il suo ruolo nella regione”.

“Che sia autosufficente nella tutela sanitaria e nella struttura microeconomica, che rafforzi la sicurezza dei cittadini oggi precaria. Domani verrà inaugurata la sede elettorale con illustrazione del programma, presentazione candidati alla presenza del senatore Quagliariello dove si parlerà anche delle proposte di legge sulle nuove tutele del lavoro libero- professionale e autonomo, sulle partite iva per un nuovo rapporto tra stato e mercato che il covid -19, tra garantiti e non, che il covid 19 ha drammaticamente smascherato”, conclude Amiconi.