The news is by your side.

Amministrative 2020, Bianchini: confusione creata da personalismi e singoli ambizioni, ritrovare serenità

Avezzano. “C’è un clima di forte confusione, alimentato come sempre da singole ambizioni e singoli personalismi che non aiutano il nostro territorio. Faccio appello alla regola che da sempre, nella politica, dovrebbe non essere disconosciuta: prima delle ambizioni personali dovrebbe prevalere un progetto e un cartello politico. Questo a prescindere dai ruoli di appartenenza”. A dichiararlo è Maurizio Bianchini, esponente di Fratelli d’Italia su Avezzano.

“E’ importante il coinvolgimento della società civile, delle associazioni e delle rappresentanze di categoria che, in virtù del loro ruolo, possono contribuire alla stesura di un programma elettorale che deve assolutamente prevalere sulle ambizioni di alcune individualità. Oggi sono un dirigente di Fratelli D’Italia che queste istanze le ha fatte proprie. Non mancherà l’impegno preso per il rilancio delle aree interne nel rispetto delle decisioni locali”.

“Confido come sempre nel buon senso di tutti i partiti della coalizione di centrodestra e spero che ciò avvenga anche nell’area di cdx. Questo metodo deve cancellare per sempre gli errori del passato e può rasserenare gli animi dando priorità al dialogo e non ai personalismi e alle vendette personali. Credo e spero in ciò. Il mio impegno, anche se da dietro le quinte e non da candidato sindaco, sarà finalizzato al raggiungimento di questo risultato”.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto