News in tempo reale

Allarme fiumi inquinati, Fantozzi chiede all’amministrazione di intervenire subito

Capistrello. Il consigliere Alessia Fantozzi lancia un sos all’amministrazione: bisogna intervenire subito sulle acque dei nostri fiumi”. I dati pubblicati dall’Arta sullo stato dei fiumi sono poco rassicuranti e per questo il consigliere Fantozzi ha chiesto di fare subito qualcosa evitando di mettere a rischio gli agricoltori del paese. “Con la pubblicazione dei rapporti dell’Arta sullo stato di salute dei fiumi abruzzesi”, ha spiegato il consigliere Fantozzi, “abbiamo scoperto tristemente che i fiumi che attraversano il territorio comunale di Capistrello sono in condizioni pessime. In particolare il fiume Rafia presenta la concentrazione di colibatteri e escherichia coli molto alta. Di fronte a questa situazione è urgente assumere delle iniziative a Esondazione fiume Imeletutela della pubblica incolumità e interessare le autorità competenti”. Secondo il consigliere di maggioranza la tutela dei fiumi è necessaria anche nell’ottica dello sviluppo dell’agricoltura nel territorio comunale. “Come si fa a chiedere ai giovani di investire all’agricoltura con questo stato di cose delle acque dei nostri fiumi?”, ha continuato la Fantozzi, “come consigliere comunale di maggioranza sono stata contatta da diversi operatori agricoli, credo sia urgente chiedere una verifica agli uffici competenti Asl. Se i dati venissero confermati dovrà essere subito emessa un’ordinanza di sospensione dell’uso irriguo delle acque per le coltivazioni. Chiederò conto di queste attività coinvolgendo se necessario anche il Consiglio comunale su una questione così seria”.