The news is by your side.

Alberature di via Corradini, gli studenti della 3A del Serpieri in una lezione sul campo con l’assessore Presutti

Avezzano. Sono iniziati questa mattina i rilievi degli studenti dell’istituto “Serpieri” di Avezzano sullo stato di salute degli alberi di via Corradini. Insieme all’assessore all’AmbienteCrescenzo Presutti, i ragazzi della 3A dell’Agrario hanno lavorato in base alla convenzione stipulata tra la scuola e il Comune di Avezzano, con lo scopo di disegnare un quadro generale del verde pubblico della città, a partire da via Corradini, in base a cui poi si provvederà alla messa a dimora di nuove piante.

Su via Corradini lo scopo è quello di ridisegnare anche a livello naturalistico la strada principale che attraversa il centro della città. Accompagnati dagli insegnanti Virginio Russo e Ruffino Sgammotta, i ragazzi hanno misurato attentamente le metrature dagli alberi e valutato il loro stato.

Una bellissima lezione sul campo”, ha commentato l’assessore Presutti nel primo sopralluogo che rappresenta una vera e propria consulenza nella progettazione del nuovo verde, “tra tutori mancati, potature errate, malattie, è fondamentale valutare lo stato di salute degli alberi e intervenire tempestivamente, per riconsegnare alla città anche armonia e colore”.

Durante la mattinata, tra strumenti di misura e occhi attenti, anche vari cittadini e commercianti si sono interessati al lavoro dei ragazzi, chiedendo all’assessore e agli insegnanti informazioni su interventi efficaci e durevoli, che rendano la città più sicura e più bella.

 

Potrebbe piacerti anche