The news is by your side.

Al via il primo Trofeo Fita Avezzano al Castello Orsini, ecco tutti gli appuntamenti teatrali in programma

Avezzano. Il Comitato Regionale F.I.T.A. Abruzzo, la Federazione Italiana Teatro Amatori, presieduto dal presidente Antonio Potere, autore di numerose opere teatrali, nonché presidente e regista della Compagnia “I Marrucini” di Chieti con ben 45 anni di attività teatrale nel ruolo di direttore artistico di numerose rassegne amatoriali abruzzesi, organizza la Rassegna di Teatro Dialettale Amatoriale “Primo Trofeo F.i.t.a Avezzano” con la collaborazione del Comitato provinciale F.I.T.A. L’Aquila e della Compagnia “Je furne de Zefferine” di Avezzano.

La Rassegna si terrà presso il Castello Orsini Colonna di Avezzano, da sabato 26 gennaio alle 21 a sabato 4 maggio con ben sei spettacoli (5 in concorso) e uno fuori concorso dopo la Cerimonia di Premiazione della Rassegna. Le compagnie teatrali saranno giudicate da due giurie: popolare e tecnica. La Giuria Popolare composta dagli abbonati che avranno diritto al voto compilando una scheda alla fine di ogni spettacolo e assegneranno il 1° Trofeo F.I.T.A. Avezzano alla migliore compagnia più gradita dal pubblico.

La Giuria Tecnica composta da ben sei membri: dal Presidente della Giuria Pasquale Palumbo, nonchè segretario/tesoriere F.I.T.A. L’Aquila, Presidente e direttore artistico della Compagnia “Je Furne de Zefferine” di Avezzano; dal Segretario/Tesoriere e Addetto Stampa F.I.T.A. Abruzzo Ambra Porreca, nonchè Aiuto Regista e attrice della Compagnia “I Marrucini” di Chieti; dalla regista della Compagnia “Je Furne de Zefferine” e autrice di commedie teatrali Franca Di Cicco, dall’attrice teatrale Angela Mansueto, dall’attore Luigi Gallese e da Giovanbattista Pitoni.

La Giuria Tecnica avrà l’arduo compito di aggiudicare i seguenti premi: la Migliore Compagnia conquisterà il premio più importante ovvero il Primo Trofeo F.I.T.A. Avezzano, la Migliore Regia, il Miglior Allestimento Scenografico, la Migliore Attrice Protagonista, il Migliore Attore Protagonista, la Migliore Attrice e il Migliore Attore Non Protagonista, la Migliore Attrice o il Migliore Attore Caratterista, il/la Migliore Attore o Attrice Giovane Emergente. L’intera Rassegna sarà condotta dalla Presentatrice Ambra Porreca, nonchè membro della giuria tecnica della rassegna. Lo scorso 26 gennaio si è aperta ufficiamente la Rassegna la Compagnia Teatrale “Le Muse” di Castelnuovo Vomano con la commedia “Fije, fijastre e fije di bbona mamme”, scritta e diretta da Marina Di Carluccio.

Sabato, a partire dalle 21, si esibirà la Compagnia teatrale “I giovani amici del teatro” di Pescara. Fondata nel 1986 e nella sua lunga e intensa attività teatrale, si è avvalsa di testi scritti dall’autrice Maria Antonietta Feruglio, nonchè regista della compagnia fino a qualche anno fa. L’Associazione Umanità e cultura, presieduta da Anna Giulia Cosimati, nonchè Presidente F.I.T.A. Pescara, ha allestito innumerevoli spettacoli teatrali. Numerosi e importanti premi vinti nelle più prestigiose rassegne teatrali amatoriali con il merito di presentare un teatro di qualità, capace di valorizzare la tradizione abruzzese con un linguaggio che si avvale dell’ironia e della comicità per divertire senza mai scadere nel qualunquismo della volgarità e dedicandosi con grande impegno alla solidarietà.

La compagnia porterà in scena la commedia brillante in due atti intitolata “Cammine che te cammine, ecche che t’arposte lu destine” scritta e diretta da Paolo Crisante. E’ ambientata in una clinica privata di un piccolo paese abruzzese dove si respira un’atmosfera familiare e serena tra il personale medico, paramedico e tra i pazienti. La giornata si preannuncia tranquilla, ma improvvisamente viene turbata dall’annuncio di una visita inaspettata che rimette in moto il destino facendo emergere una verità sconvolgente… ma si sa, la vita non finisce mai di stupire… e quando meno te l’aspetti, il puzzle si ricompone.

Tanti i  prossimi spettacoli teatrali in programma. Sabato 23 febbraio alle 21 la Compagnia “La bottega del sorriso” di Castellalto si esibirà con “Nu jurne di feste” scritta da Antonio Ranalli e diretta da Betty Gianforte. Il 9 marzo, sempre alle 21, la Compagnia “Il Gruppo dell’Aquila” farà divertire il pubblico con “Eufrasia la pru-pru zia d’America” scritta e diretta da Rossana Crisi Villani, mentre il 23 marzo la Compagnia “Atriana” di Atri ” concluderà la Rassegna in concorso per i premi con la commedia “Tu che li trunche, je che la paje, foche fì… foche facce…” scritta e diretta da Giancarlo Verdecchia. Infine sabato 4 maggio, a partire dalle 21, ci sarà la Cerimonia di Premiazione della Rassegna e subito dopo la Compagnia “Je furne de Zefferine” di Avezzano si esibirà con lo spettacolo fuori concorso “Issè, essa e quij’atre” scritta e diretta da Franca Di Cicco.

Ingresso Unico è di 10 euro l’abbonamento, che comprende 6 spettacoli, ha il costo di 40 euro. È possibile acquistare i biglietti anche online su www.ciaotickets.com e nei punti vendita autorizzati di CIAOTICKETS, presso l’agenzia di viaggi del Centro Commerciale “I Marsi” oppure presso il Castello un’ora prima dello spettacolo.  Per informazioni è possibile contattare il 3296187565 – 3392314718 oppure si può visitare la Pagina su Facebook “Fita Abruzzo”.

Potrebbe piacerti anche