News in tempo reale

Al via il corso di Scialpinismo organizzato dalla scuola “Rosa dei venti” di Tagliacozzo

Tagliacozzo. Al via il corso di scialpinismo organizzato dalla scuola di scialpinismo del Cai “Rosa dei venti” di Tagliacozzo. Il corso sarà articolato in almeno 7 giornate pratiche e due teoriche (3 giorni consecutivi: giovedi venerdi e sabato, 2 giorni consecutivi: venerdi e sabato, 2 uscite singole di consolidamento: sabato). La parte teorica prevede invece una lezione su nivologia e valanghe e una sull’autosoccorso in valanga al rifugio campo Atava di Camporotondo di Cappadocia. Condizioni essenziali per la partecipazione al corso è essere soci Cai con l’iscrizione in corso di validità o provvedere all’scrizione “prima” del corso (per i non soci Cai 50 euro aggiuntivi, invio anticipato dei dati anagrafici (data di nascita e luogo, residenza, Cap, telefono e mail, due fotografie in formato tessera), all’atto della comunicazione di partecipazione al corso per l’attivazione della copertura assicurativa, sana e robusta costituzione fisica attestata dal medico di famiglia. Il livello di tecnica Fisi di discesa richiesto è la capacità di eseguire un cristiania di base con virata elementare. Per chi volesse partecipare al corso e ritiene di “non” possedere la tecnica di discesa di base richiesta, in virtù della collaborazione esistente tra la scuola di scialpinismo “Rosa dei Venti” e la scuola sci “Tre Nevi” di Ovindoli, proponiamo due/tre lezioni pratiche di discesa propedeutiche al corso in argomento, con le quali acquisire le suddette capacità. Tali lezioni, fornite da maestri di sci titolati, prevedono chiaramente un costo aggiuntivo diversificato per tipologia (lezione singola o collettiva per più allievi) e sono state appositamente studiate per l’apprendimento delle tecniche sciistiche di base dello “scialpinista”. A fine corso,  il Direttore della scuola, Fabrizio Pietrosanti, verificato il raggiungimento dei livelli tecnici previsti, rilascerà l’attestato di qualificazione tecnica di “Scialpinista livello Sa1. Per informazioni si può consultare la pagina facebook dell’associazione.