The news is by your side.

Al via a Luco dei Marsi la festa del Perdono d’Assisi, ecco il programma per ottenere l’indulgenza plenaria

Luco dei Marsi. Al via a Luco dei Marsi la “festa del perdono d’Assisi”, in programma nella chiesetta dei Frati del paese sabato 1 agosto, a partire dalle 21.30, e domenica 7 agosto alle 11.

“Che cos’è la “Festa del Perdono?”, il parroco di Luco, don Giuseppe Ermili, spiega che “si tratta di un’indulgenza plenaria che può essere ottenuta in tutte le chiese parrocchiali e francescane dal mezzogiorno del 1 agosto alla mezzanotte del 2 e anche tutti i giorni dell’anno visitando la Chiesa della Porziuncola di Assisi dove morì San Francesco. Il Poverello ottenne l’indulgenza da papa Onorio III il 2 agosto 1216 dopo aver avuto un’apparizione presso la chiesetta”.

“Come ricevere l’Indulgenza Plenaria del Perdono di Assisi?”, sottolinea il parroco,”l’indulgenza in questione è valevole sia per se stessi che per le anime bloccate nel Purgatorio. Per accedere al privilegio del Perdono è necessario adempiere alle condizioni previste per tutte le indulgenze plenarie: la confessione sacramentale per essere in grazia di Dio, da fare negli 8 giorni antecedenti o successivi alla richiesta di Perdono, la partecipazione alla Santa Messa e alla Comunione Eucaristica e visitare la Chiesa della Porziuncola, oppure una Chiesa francescana o parrocchiale, per recitare tre preghiere: il Credo, il Padre Nostro e l’ultima secondo le intenzioni del Papa”, conclude, “essendo l’attuale Pontefice legato alla Santissima Vergine Maria, l’Ave Maria può considerarsi una giusta scelta”.

 

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto