News in tempo reale

Al festival di Mezza Estate di Tagliacozzo arriva il concerto evento “Piano solo”

Tagliacozzo. Al festival di Mezza Estate arriva il concerto evento “Piano solo”. Un programma di eccezionale fascino quello proposto dal Maestro Enrique Batiz al Festival di Tagliacozzo, un programma impregnato di virtuosismo e passione con quello stile straordinario che ha contraddistinto tutta la sua carriera internazionale tanto da trasformarlo in uno dei più famosi pianisti e direttori d’orchestra dell’America Latina. Studia pianoforte con Francisco Agea, Gyorgy Sandor. Si trasferisce alla prestigiosa Juilliard di New York con Adele Marcus dove si diploma anche in direzione d’orchestra. Semifinalista nel concorso di pianoforte internazionale “Marguerite Long” a Parigi si perfeziona con Zbigniew Drzewiecki e Stanislaw Wislocki. Nel 1970 è stato finalista nel Concorso Pianistico “F. Busoni” in Italia. Nel 1968 partecipa al Concorso Internazionale di Pianoforte “Queen Elizabeth” a Bruxelles e al famoso concorso “Warsaw” di Frederic Chopin.

Nell’aprile del 1971 è nominato Direttore e Fondatore dell’Orquesta Sinfónica del Estado de México, di cui è stato direttore per 12 anni (1971-1983), poi della Filarmonica di Città del Messico per 7 anni (1983-1989) riprendendo quindi la direzione dell’OSEM dal 1990 ad oggi. Ha guidato più di 500 orchestre sinfoniche in tutto il mondo. La sua carriera è rappresentata da una raccolta di 145 registrazioni, di cui 41 con la Royal Philharmonic, 9 con la London Symphony, 3 con Philharmonia, 12 con la London Philharmonic Orchestra, 2 con la Royal Philharmonic Orchestra di Liverpool, 19 con l’Orchestra Filarmonica di Città del Messico, 58 con l’Orquesta Sinfónica del Messico ed una con l’Orchestra Toscana a Firenze. È stato descritto come un artista che conduce con veemenza ed entusiasmo, manifestando una profonda sensibilità, insolita anche tra i migliori direttori. Appuntamento al Chiostro di San Francesco, oggi alle 18.