News in tempo reale

Ai domiciliari per omicidio, evade e viene arrestato dai carabinieri. Celanese in cella

Avezzano. Era ai domiciliari per omicidio preterintenzionale ma è stato arrestato dai carabinieri e rinchiuso nel carcere di Avezzano per evasione. I carabinieri di Celano hanno infatti eseguito un provvedimento del Tribunale dell’Aquila che ha sospeso il beneficio degli arresti domiciliare per C.T, 35 anni, residente a Celano, che sta scontando una condanna definitiva per omicidio preterintenzionale. Controlli dei carabinieriDurante un controllo in casa i militari hanno accertato la sua assenza così è stato rinchiuso nella casa circondariale di Avezzano. Anche V.C (46) di Luco dei Marsi è finito in cella per lo stesso motivo. I carabinieri della locale stazione hanno eseguito un provvedimento della Procura della Repubblica di Avezzano che ha revocato il regime di detenzione domiciliare. Ora dovrà scontare la pena nel carcere San Nicola di Avezzano.