The news is by your side.
10D 2

Aggressione dopo l’iniziativa del Pd, Pezzopane: solidarietà a Ergys ed Emanuele. Punire i responsabili

Luco dei Marsi. “Non dobbiamo mai avere nessuna tolleranza per la violenza. Mi dispiace veramente molto per quanto è accaduto a Ergys ed Emanuele”. Questo il commento di Stefania Pezzopane, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, dopo l’agguato avvenuto nei giorni scorsi all’Aquila da parte di otto sconosciuti nei confronti di due ragazzi che avevano partecipato all’evento con Maurizio Martina nella sede Ance dell’Aquila. Alessio Ergys Kanushaj ed Emanuele Marchi, secondo quanto raccontato da loro, sono stati raggiunti da due auto con delle persone a bordo che li avrebbero poi minacciati dandogli dei “comunisti di merda”. Ieri due ragazzi originari di Luco dei Marsi hanno presentato una denuncia e ora i carabinieri dovranno ricostruire la vicenda e accertare la veridicità dei fatti.

“A loro va il mio abbraccio affettuoso, la mia solidarietà e la vicinanza di tutta la comunità del Partito democratico”, ha continuato Pezzopane, “si è trattato di episodio molto grave, di una intimidazione frutto del clima assurdo che sta vivendo il nostro Paese, di una pericolosa promiscuità con certa destra, di una aggressività politica sui social che si sposta nelle strade e nelle piazze. Spero proprio che gli autori vengano al più presto individuati e puniti dalle autorità competenti. Certo non ci spaventiamo per le azioni di questi violenti e proseguiamo il nostro cammino. L’iniziativa a L’Aquila con Maurizio Martina è stata un successo e purtroppo evidentemente deve aver dato fastidio a qualcuno”.

 

Così S

Potrebbe piacerti anche