News in tempo reale

Aggredisce carabinieri intervenuti per la lite con lo zio. Giovane di Sante Marie in cella

Sante Marie. I carabinieri della Stazione di Morino hanno arrestato un giovane di Roma e originario di Sante Marie, accusato del reato di resistenza a un pubblico ufficiale. I militari dell’arma erano intervenuti in un’abitazione di Sante Marie per sedare una lite in corso tra il giovane e suo zio. Il ragazzo di 22 anni, però, alla vista dei carabinieri perdeva il controllo pronunciando nei loro confronti frasi di minaccia, opponendo resistenza con il proprio corpo e cercando addirittura di sferrare un morso a uno dei due militari che tentavano di calmarlo. E’ stato quindi arrestato e rinchiuso nel carcere Sna Nicola di Avezzano in attesa di essere ascoltto dal Gip che dovrà decidere sulle sue sorti nel corso dell’udienza di convalida che potrebbe tenersi questa mattina.