The news is by your side.

Consorzio Alta Formazione e Sicurezza, cos’è e di cosa si occupa. D’Aurelio: servizi ad aziende a 360 gradi

Oggi vi raccontiamo la storia di Afes. Cos’è, di cosa si occupa? Organismo di formazione, agenzia per il lavoro e consulente aziendale: sono tre le vesti attraverso cui opera il Consorzio Alta Formazione e Sicurezza nel territorio abruzzese e non solo. La redazione di MarsicaLive vuole scoprire più da vicino questa realtà, partendo da dove tutto ha avuto inizio.

Afes è un organismo dotato di elevati standard interni che prevedono per tutto il personale formazione e aggiornamento continui per offrire un servizio che va oltre l’adempimento normativo, trasformandosi in occasioni di competitività e redditività.

E’ stato Marco D’Aurelio, amministratore e responsabile del processo di qualità e dell’unità organizzativa, ad aiutarci a ricostruire il percorso tracciato dal progetto, che lo ha portato a rivestire oggi un ruolo non indifferente nel panorama della nostra Regione, ma anche al di là della stessa. Ecco qualche curiosità sul dove, come e perché!

Da dove nasce il Consorzio Alta Formazione e Sicurezza?

E’ stato un mix di fattori: intuito, nel capire che poteva esserci una lacuna formativa da colmare, nel nostro territorio in primis; e poi ambizione e voglia di migliorarsi e di rincorrere sempre nuovi obiettivi. Io sono così; e mi sono circondato di persone che hanno questo stesso “fuoco” dentro. Appena tre anni fa avevamo ancora un accreditamento provvisorio dalla Regione Abruzzo. Dopo solo due anni, grazie alla professionalità e alle energie messe in campo, abbiamo ottenuto quello definitivo, sia per ciò che concerne l’orientamento al lavoro, che per ciò che riguarda la formazione. E nel frattempo ci siamo pure accreditati come agenzia per il lavoro.

Se penso che oggi gestiamo circa 1300 aziende nel territorio marsicano, in termini di sicurezza sul lavoro, certificazioni ambiente e qualità, e formazione a 360 gradi, sono orgoglioso. Ma allo stesso tempo sento che possiamo fare di più. Il nostro obiettivo è stato fin dall’inizio quello di supportare e sviluppare nelle aziende una cultura di autonomia e di miglioramento continuo, offrendo una consulenza ad ampio spettro grazie alla nostra rete di partners. Lo abbiamo iniziato a fare nel nostro territorio, e vogliamo farlo sempre più anche al di fuori.

Come pensate di potenziare ulteriormente il vostro Consorzio?

Da quando questa avventura è iniziata, noi non ci siamo mai fermati e continueremo nel tempo a migliorarci; solo così si possono raggiungere importanti risultati. Uno dei nostri obiettivi è, dunque, quello di crescere e portare il nostro lavoro, la nostra qualità e la nostra passione in un bacino territoriale ancor più ampio rispetto a quello che tuttora abbracciamo.

Il Consorzio, infatti, per ora si è anche accreditato in Regione Sardegna e Sicilia ed è in fase di accreditamento in Regione Lazio. In più, stiamo aprendo altri punti in tutta la Regione Abruzzo. E’ dunque in fase di crescita esponenziale e sono molto soddisfatto di ciò.

Qual è la vostra carta vincente?

La nostra carta vincente è l’umanità. Abbiamo basato tutto sul rapporto umano; rispondiamo alle esigenze dei nostri clienti, andando loro incontro anche nei momenti di difficoltà economica. E’ questo, in fondo, che conta davvero: l’empatia e l’onestà. La costante presenza è una delle caratteristiche che ci contraddistingue: il team è sempre pronto a tutelare a 360 gradi le aziende con le quali collabora mettendosi a disposizione e, soprattutto, confrontandosi.

Un altro punto di forza è l’incrocio tra la domanda e l’offerta che proponiamo ai clienti. Mettiamo loro a disposizione una banca dati attraverso la quale verificare la presenza di figure professionali già formate dal nostro Consorzio – con fondi interprofessionali o regionali – che possono essere assunte da chiunque fosse interessato.

Perché le aziende si affidano a voi?

Le aziende si affidano a noi perché capiscono cosa si nasconde dietro al lavoro “meccanico” di tutti i giorni. C’è voglia di aiutare, di rendersi utili e instaurare relazioni professionali e non. Da una parte si rendono conto dell’ottimo rapporto qualità-prezzo e dall’altra il Consorzio si modella in base alla richiesta del cliente.

Inoltre, ogni membro del team è specializzato in un settore specifico così da riuscire a dare risposte in maniera tempestiva ed esaustiva. Si tratta di figure professionali proattive, responsabili e autonome. Parliamo, in definitiva, di un connubio di buone azioni da cui trae beneficio non solo la sfera del lavoro ma anche quella personale.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto