The news is by your side.

Addio alla professoressa Irene, ha insegnato con dedizione a tante generazioni di studenti

Tagliacozzo. Lascia un vuoto nell’intera comunità di Tagliacozzo, a cui era molto legata. E’ morta a 74 anni Irene Anzini, nata Troiani, docente stimata e ben voluta da colleghi e studenti.  Era stata professoressa di materie letterarie alle scuole medie e ha insegnato a tante generazione che he hanno un ricordo affettuoso e indelebile.

Amava infatti profondamente il suo lavoro, che svolgeva con passione e dedizione, ma allo stesso tempo era molto legata alla sua famiglia e viene ricordata come madre e moglie esemplare. Lascia il marito, Alceste Anzini, imprenditore nel campo dell’edilizia e molto conosciuto in tutta la Marsica, e quattro figli: Alessandra, Federica, Silvia e Paolo.

Chi la conosceva ha potuto apprezzarne il carattere generoso,  aperto, gioviale,  oltre alla sua eleganza e cordialità. Era una persona sempre sorridente, socievole, impegnata  nel campo del sociale. Si è sempre distinta in azioni di solidarietà verso le persone più fragili e bisognose di aiuto anche se amava mantenere riservate le sue iniziative benefiche, con vero spirito di altruismo e solidarietà. Caratteristiche che rispecchiavano la sua profonda fede cattolica. Molto attiva nell’intraprendere iniziative di carattere culturale, ha per anni collaborato  con  associazioni  per lo sviluppo e la valorizzazione del territorio.

Negli ultimi tempi le sue condizioni erano peggiorate ma anche nei momenti più drammatici è stata sempre circondata dall’affatto di tutta la famiglia. “Irene era una donna di elevate virtù, generosa e altruista”, la ricorda  il collega Eliseo Palmieri, amico di famiglia, “era sempre pronta a dare un aiuto, un sostegno morale e materiale, una parola di conforto a chi ne aveva bisogno. Essendo una fervente cattolica, sono tantissime le azioni di solidarietà, che assieme al marito Alceste, ha intrapreso, in maniera riservata e anonima. Ma soprattutto sarà ricordata da tutti coloro che l’hanno conosciuta, per il suo coraggio e per la sua forza d’animo, nell’affrontare una malattia rara e implacabile che in pochi mesi l’ha portata via nel silenzio più assordante”. I funerali si terranno oggi, venerdì 8 gennaio, alle 11 nella chiesa dell’Annunziata, a Tagliacozzo, nel rispetto delle normative per il contenimento dell’emergenza sanitaria.

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto